Romanina, la nascita di un cigno

di

Anna Meacci, Luca Scarlini

con

Anna Meacci

tratto da

Io, la Romanina. Perché sono diventata donna di Romina Cecconi

regia

Giovanni Guerrieri

produzione

Teatri d’Imbarco

Anna Meacci è l’appassionata e ironica narratrice della vera storia di Romina Cecconi, tra le prime in Italia a cambiare sesso e a subirne le conseguenze e lo stigma, ma affrontando entrambi con decisione e humour. Uno spettacolo tenero, comico, pieno di speranze libertarie, che spinge lo spettatore a superare le apparenze e raccontare al contempo un pezzo di storia del Belpaese, con le sue molteplici contraddizioni.