LA PARANZA DEI BAMBINI

ANNULLATO

compagnia

Nuovo Teatro Sanità

di

Mario Gelardi e Roberto Saviano

regia

Mario Gelardi


Nel gergo camorristico “paranza” significa gruppo criminale, ma il termine ha origini marinaresche e indica le piccole imbarcazioni per la pesca che, in coppia, tirano le reti nei fondali bassi, dove si pescano soprattutto pesci piccoli per la frittura di paranza. L’espressione “paranza dei bambini” indica la batteria di fuoco, ma restituisce anche con una certa fedeltà l’immagine di pesci talmente piccoli da poter essere cucinati solo fritti: piscitiell’, proprio come questi ragazzini. Raccontare la paranza dei bambini significa tratteggiare la nuova forma che la camorra napoletana ha assunto: barbe lunghe e corpi completamente tatuati, ma giovanissimi.

Come 10 anni fa fu con “Gomorra”, Roberto Saviano porta in scena il suo nuovo libro in collaborazione con Mario Gelardi, drammaturgo e direttore artistico del Teatro Nuova Sanità di Napoli.
Dopo il debutto a Napoli lo spettacolo arriva al Teatro delle Spiagge in Prima Regionale.