Improvvisamente Alice

sabato 9 marzo, ore 22
di e con

Giulia Canali

regia in collaborazione con

Franca Tragni

musiche e suoni

Patrizia Mattioli

Voci di

Leonardo Bianconi, Aurelia Cipollini, Leo Ventura

coproduzione

eUROPA tEATRI

Un imprevisto interrompe il viaggio di Camilla, un’ipotetica ragazza, in un’ipotetica stazione. È lì, dove ti prende la noia, che si accendono i ricordi, forse i sogni. E Camilla si ritrova così a inseguire un coniglio bianco, a parlare del tempo con il Cappellaio Matto, a chiedere informazioni a un gatto e a scappare da una regina che taglia teste. Alla ricerca di una risposta alla domanda «Chi sei tu?».