DALL’ALTRA PARTE

VEN 12 //--> SAB 13 MAG - ore 21:00

compagnia

Spazio Teatrale Allincontro

di

Ariel Dorfman

con

Gianni Andrei,Henry Bartolini, Piera Dabizzi

regia

Massimo Bonechi


La storia è ambientata sul confine di una guerra che dura da più di trent’anni, una guerra che nessuno si ricorda come è iniziata e perché. Il confine divide di fatto le due città rivali: COSTANZA e TOMIS. Questi nomi sono simbolici, la guerra, nel racconto, non ha età, non ha collocazione, potrebbe essere qualsiasi guerra. I protagonisti sono due persone, marito e moglie che vivono sul confine e che sono stati messi da un governo (chi?) per raccogliere i morti dei bombardamenti e dare loro sepoltura, in pratica due becchini…con la pace, irrompe una guardia nella loro casa, la quale arriva distruggendo un muro e marcando un nuovo confine che puntualmente taglia in due la casa. Tutto questo viene affrontato con ironia e assurdità, in modo grottesco e comico ma anche faticoso e socialmente disumano.

Lo spettacolo tocca corde molto importanti e attuali: si parla di confini, di muri, di guerre, di armistizi che non reggono alla crudeltà umana. Forte, drammatico, comico, grottesco.